Incontro/laboratorio con Laura Di Corcia e Francesca Marica

da
a
dalle 17.30 alle 19.30

Centro delle Donne/Biblioteca Italiana delle Donne

Via del Piombo 5, Bologna

UNA COME LEI 2020 – incontri e pratiche di poesia
Primo appuntamento con Laura di Corcia e Francesca Marica.

LAURA DI CORCIA Nata a Mendrisio nel 1982, ha conseguito la laurea specialistica in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con indirizzo filologico e specializzazione in “Letteratura e arti”. È giornalista culturale, insegnante e saggista. Ha curato la biografia di Giancarlo Majorino, pubblicata per la casa editrice «La vita felice» nel 2014 con il titolo Vita quasi vera di Giancarlo Majorino. Un lavoro che è il frutto di un dialogo di due anni con il poeta milanese, corredato da apparati critici e ricerche filologiche fra i materiali custoditi nel suo archivio. Nel 2015 ha pubblicato il suo primo libro in versi, Epica dello spreco, presso la casa editrice Dot.com Press. Il libro è stato recensito sul quotidiano «Il Manifesto», il «Corriere del Ticino», sulla rivista «Gradiva» e sul blog dell’«Huffigton Post». Alcuni testi saranno inseriti nel secondo volume dell’antologia di poeti italiani tradotti in America e pubblicati dal Professor Luigi Ballerini e da Giuseppe Cavatorta. Di recente pubblicazione il suo secondo libro, In tutte le direzioni, presso la casa editrice Lietocolle (collana Gialla di PordenoneLegge), presentato al Festival PordenoneLegge, alla rassegna bolognese Paesaggi di poesia curata da Sergio Rotino e al Salone del libro di Torino. Il libro è stato finalista del Premio Maconi e del Premio Fogazzaro. 

FRANCESCA MARICA Nata a Torino nel 1981, vive a Milano dove esercita la professione di avvocato.
Redattrice e curatrice di riviste letterarie, si occupa di critica poetica. Cura su Carteggi letterari la rubrica Segni, cifre e lettere e la rubrica La poesia del giorno. Ha collaborato con Argo, Poesia del nostro tempo. Traduce dall’inglese, scrive di arte e di teatro. Suoi testi sono stati ospitati su riviste, blog e antologie. Di recente pubblicazione il libro, Concordanze e approssimazioni (Il Leggio Editore, 2019, segnalazione XXXIII Premio Lorenzo Montano).

Rassegna: UNA COME LEI - 2020 incontri e pratiche di poesia

Una come lei è il titolo di una poesia di Anne Sexton.

La poeta unì l’urgenza di comunicare all’esigenza di nominare un problema taciuto: la condizione naturale e innaturale di una soggettività femminile che cercava spazio e parola all’interno della società, in cui pubblico e privato erano inconciliabili, e si era quello che si sarebbe dovute essere. 

L’idea sviluppata nelle prime due edizioni [2018, 2019] da Anna Franceschini e Roberta Sireno, curatrici della rassegna assieme alla Biblioteca Italiana delle Donne, è stata quella di creare uno spazio da costruire nel tempo: un luogo raccolto, esclusivo ed inclusivo, che contenga riflessioni nate da incontri e avvicinamenti sulla poesia e sul fare poesia. Quest’anno il percorso viene riproposto a partire da febbraio per proseguire fino a inizio giugno: un arco di cinque mesi con appuntamenti a cadenza mensile per fare il punto sulla scrittura in maniera creativa, attraverso il confronto con autrici che hanno reso salde ed efficaci le proprie parole. 

Crediamo che la parola si alimenti nel confronto, l’affermazione e la conferma altra da noi fa diventare parola la parola detta. Sembra un gioco, ma sappiamo di essere quando troviamo le parole per definirci. Creazione e confronto sono le basi, la partenza  di questo tempo dedicato a stare insieme all’interno di un contesto intimo in cui spogliarsi dalle formalità e ridurre le distanze, unendo l’essere autrice con l’essere donna e cosa significhi esserlo, se vale ancora questa differenziazione e, infine, se è necessario affermarla. 

Ai laboratori seguirà un momento pubblico, destinato a tutte/i le/gli interessat*, durante il quale sarà presentato il lavoro editoriale e di scrittura: un momento per dare visibilità e rilievo a donne che si affermano prendendo parola e spazio, raccontando le proprie capacità e le proprie opere.  

Ospiti della terza edizione sono: Laura Di Corcia, Francesca Marica, Laura Liberale, Valentina Maini, Klaus Miser, Maria Grazia Calandrone, Alessandra Carnaroli

Biblioteca Italiana delle Donne/Centro delle Donne di Bologna
da febbraio a giugno per 5 martedì: ore 17:30 laboratorio + ore 18:30 incontro pubblico

UNA COME LEI incontri e pratiche di poesia è un progetto a cura di Anna Franceschini e Roberta Sireno con Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna/Centro delle Donne di Bologna.

Grazie alla collaborazione con la Libreria delle Donne di Bologna durante gli incontri sarà possibile acquistare i libri delle poete. 

Grazie a Antica Casa Zucchini B&B alcune poete invitate saranno ospitate nelle meravigliose stanze di questa dimora storica con vocazione letteraria situata nel centro storico di Bologna.