Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Libreria delle donne di Bologna: continua la raccolta fondi per un'assunzione collettiva

on .

Riceviamo e pubblichiamo l'appello della Libreria delle donne di Bologna: un ringraziamento a chi ha già aderito ed un invito a continuare a sostenere la libreria nel progetto 'Un'assunzione collettiva'

Rita, Licia, Alessandra, Daniela della Libreria delle Donne di Bologna ringraziano tutte/i coloro che hanno aderito diventando protagoniste/i di un gesto concreto che pretende un cambio di civiltà nella concezione dell'attuale economia:

Adriana Cicutto - Bologna, Loredana Aldegheri - Verona, Flavia Russillo - Bologna, Regula Maria Wagner - Torino, Cinzia Biella - , Donatella Franchi - Bologna, Sara Bouchard -Torre Pellice Torino, Silvia Cicerchia - Roma, Margherita Donzelli - Bologna, Cinzia Russillo - Bologna, Letizia Bianchi - Bologna, Angela Marchionni - Bologna, Vanna Costanzini - Bologna, "Gruppo '98" di Poete - Bologna, Rosangela Vitale e Davide Fantazzini - Bologna, Gianna Candolo - Bologna, Loredana Magazzeni - Bologna, Marzia Galavotti - Bologna, Paola Elia Cimatti - Boloigna, Marinella Antonelli - Ferrara, Anna Zoli - Bologna, Laura Balbi - Bologna, "Casa delle Donne per non Subire Violenza" - Bologna, Domenico Cella - Bologna, Laura Leoni e Giovanni Sedioli - Bologna, Fabiana Fabbri e Anna Scotti - Ferrara, Marina Mizzau - Bologna, Anna Draghetti - Bologna, Giancarla Codrignani - Bologna, Ass.ne Donne in Nero - Bologna, Paola Ferrari - Bologna, Cristina Biagi e Renato Meliconi - Bologna, Maria Letizia Penazzi - Bologna, Franca Antonia Mariani - Bologna, Giovanna Miani - Bologna, Ass.ne Cento Donne Cento Bici - Vicenza, Ass.ne C.A.D.I.A.I - Bologna(2 quote), Anonima - Forlimpopoli, Roberto Salani e M. Munaro -Bologna, Roberta Parenti Castelli - Bologna, Doriana Chiarini - Bologna, Maria Rosa Selleri - Bologna, Anna Frati - Bologna, Gioia Virgilio - Bologna, Marie Luise Wandruszka - Bologna, "Ordine della Sororità" - Mantova, "Le Donne degli Horti"- Mantova, Simona Lembi - Bologna, Mirna Boncina - Bologna, Maria Teresa Munaro - Bologna, Cristina Comperini - Bologna, e...

vi ringraziamo
con una quota di 100,00 euro all'anno per quattro anni puoi creare un posto di lavoro e far esistere la Libreria delle Donne di Bologna! Vieni con noi a far parte delle 150 sostenitrici e/o sostenitori

Il progetto, infatti, continua:

Ci rivolgiamo a tutte le donne che in questi anni hanno generosamente contribuito secondo le loro possibilità e il loro tempo all’esistenza della libreria, alle donne presso le quali ci siamo recate con piacere e con i nostri libri nei luoghi più diversi, alle singole e alle Associazioni insieme alle quali sono state costruite iniziative, a quelle che ci hanno frequentato con le loro proposte, alle donne che amano leggere libri, a tutte le clienti che ci hanno dato consigli, alle nostre vicine di casa che apprezzano la presenza di una libreria in questa strada, agli uomini che ritengono la Libreria una ricchezza anche per loro e a chi ancora non ci conosce.
Quindi a tutte le donne e a tutti gli uomini della Città; e non solo.
In fondo a questa lettera troverai una scheda che potrai compilare in tre copie e presentare fin da subito alla tua Banca per dare il mandato di pagamento per quattro anni spedendone una copia anche a noi via fax: 051 271754 o via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per nostra conoscenza e controllo.
La nostra porta è sempre aperta se vorrai conoscerci di più.
Se qualche amica che ci legge desidera collaborare per alcune ore mensili come volontaria saremo ben liete di accoglierla perché la necessità attuale è anche questa.
Crediamo che si possa continuare INSIEME. E tu?

Firmato
Rita Borgioli, Alessandra Casarini, Licia Pansini, Daniela Masetti
insieme a:
Adriana Cicutto, Vanna Costanzini, Laura Balbi, Carla Mazzoni, Loredana Magazzeni, Cinzia Russillo, Elena Alberti, Gianna Candolo, Donatella Franchi, Anna Zoli, Paola Cimatti, Serenella Gatti

Scheda per dare mandato di pagamento a favore della Libreria delle Donne di Bologna:

Spett.le Banca ....................................................
Agenzia......................................
Vi prego per mio ordine e conto di accreditare, per quattro anni/fino a revoca, alla
Associazione Alta Marea LIBRERIA DELLE DONNE
Via San Felice 16 A - 40122 BOLOGNA
Presso Banca CARISBO Agenzia di via Marconi 51, Bologna IBAN: IT38R063850240607400013942T l’importo di Euro 100,00 (cento/00)
Causale: sottoscrizione Un’Assunzione Collettiva
Addebitando annualmente, a partire dalla presentazione del presente tagliando, l’importo sul conto corrente n°.............................................................
Cognome..................................................... Nome................................................
Via...................................................................... n°...................
Cap...................... Località............................................................... Prov...............
Telefono....................................................Fax.......................................................... e-mail.................................... Professione..................................................
Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità previste nell’ambito dei rapporti associativi ed inerenti gli adempimenti di legge ai sensi del D.Lg.vo n. 196/2003.

Luogo e data, __________________________________ Firma __________________________
(Vi preghiamo di spedire una fotocopia in Libreria al fax 051. 271754 o all’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Grazie.
Ora sei portavoce di Un’Assunzione Collettiva della Libreria delle Donne di Bologna

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna