Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Ebook @ Women + Enciclopedia delle donne: insieme per l'editoria digitale di genere

on .

Anni di amicizia e di impegno comune per diffondere la cultura e la storia delle donne on e off line finalmente convergono su una traiettoria condivisa: ebook @ women- la libreria digitale femminista e l’Enciclopedia delle Donne sono liete di annunciare l’inizio di una collaborazione entusiasmante in materia di editoria digitale.

Gli ebook dell’Enciclopedia delle donne saranno infatti distribuiti anche attraverso la piattaforma ebook.women.it per implementare la visibilità della letteratura di genere in tutti i formati oggi disponibili.

Gli e-book offrono una modalità nuova non solo di diffusione ma anche, e soprattutto, di elaborazione dei contenuti e leggere diventa un’attività immersiva in cui fondamentale è il ruolo di tutte le attrici in campo: l’autrice, la casa editrice, la libraia, la lettrice. Unite e collegate per garantire qualità e controllo, innovazione e originalità a questo filone della produzione / distribuzione editoriale.

Se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera, noi siamo consapevolmente fiduciose: si inizia con la distribuzione di Però un paese ci vuole. Storie di nebbia e di contentezza di Giovanna Grignaffini, La Ristori. Vita romanzesca di una primadonna dell'Ottocento di Teresa Viziano, e Le donne di Alessandro Magno di Valeria Palumbo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - è un’iniziativa dell’Associazione di donne Orlando di Bologna, in collaborazione con il Server Donne, la Biblioteca Italiana delle Donne e l’Archivio di Storia delle Donne. Nel corso del 2012/2013 è stata predisposta una piattaforma di editoria elettronica per una diversa esperienza di trasmissione e diffusione della cultura, assecondata dalle tecnologie digitali. Il progetto si pone su due linee di produzione / distribuzione parallele: da una parte pubblica e diffonde riviste storiche e contemporanee del femminismo italiano in formato elettronico; dall’altra distribuisce e diffonde prodotti editoriali innovativi dell’editoria femminile e femminista.
La prima rivista a disposizione delle utenti nella sua intera collezione (1987 – 1996) è il periodico Lapis, percorsi della riflessione femminile diretto da Lea Melandri, e posseduta in forma cartacea dalla Biblioteca Italiana delle Donne di Bologna.
Link: http://ebook.women.it/

Enciclopediadelledonne.it pubblica dal 2010 biografie di donne di ogni tempo e paese. Ha una rete di 300 fra autrici e autori, e gruppi (NOE_nuclei operativi dell'enciclopedia delle donne) attivi nelle scuole, fra amiche o in circoli e associazioni. Enciclopediadelledonne popola la rete con la storia delle donne reali e incoraggia la conoscenza e la diffusione della loro esperienza come antidoto alla tendenza secolare a semplificare, a schematizzare le narrazioni e le immagini, e a mettere in ombra la varietà e il valore di queste innumerevoli esperienze.
Nel 2012 ha inaugurato con il primo romanzo di Giovanna Grignaffini, Però un paese ci vuole, la pubblicazione di ebook - saggi, romanzi, documenti. La Società per l'enciclopedia delle donne è una associazione senza scopo di lucro che si pone fra i suoi obiettivi oltre a quelli citare anche la formazione e la creazione di occasioni di lavoro per ragazze giovani e meno giovani.
Link: http://www.enciclopediadelledonne.it/

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna