Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Promemoria agli attivisti e ai simpatizzanti 1° Marzo 2010 Sciopero degli stranieri - Bologna

on .

Ci siamo quasi, il PRIMO MARZO sta per arrivare. E’ la prima volta che in Italia si tenta un’iniziativa del genere e ci sentiamo tutti impegnati anche e soprattutto con piccoli gesti alla sua riuscita e visibilità. Nessuna grande organizzazione lo farà per noi.

Il colore. Più la città sarà gialla lunedì più saremo visibili.
Appendiamo, dalla mezzanotte di domenica alla mezzanotte di lunedì, una bandiera, un panno, una sciarpa, una maglia gialla. Se non avete nulla di giallo in casa correte a comprarlo, son soldi spesi bene. Mille finestre gialle vogliono dire decine di migliaia di contatti visivi. Vuole dire far sentire il nostro affetto, la nostra solidarietà e il nostro impegno a cambiare, italiani e migranti, la condizione migrante nel nostro paese segnata soprattutto dalla legge Bossi-Fini e dal “pacchetto sicurezza”.
Portiamo tutti qualcosa di giallo, bene in vista.

Le nostre ragioni. Facciamole circolare il più possibile.
In allegato troverete l’appello del comitato bolognese, la locandina, il manifesto nazionale e la grafica della bella spilla prodotta dall’Assemblea genitori insegnanti delle scuole di Bologna e provincia - Coordinamento docenti scuole superiori - Coordinamento precari scuola Bologna. Moltissimi di noi hanno una stampante in casa o in ufficio e un po’ di nastro adesivo in un cassetto. A voi la scelta su cosa stampare ed appendiamolo sabato, domenica e lunedì mattina alla fermata dell’autobus, di fianco ad un negozio, lasciamolo sul tavolino del bar dove prendiamo il caffè ecc ecc. Volete produrre qualcosa di vostro, purché rispetti lo spirito della giornata, fate pure, ma ricordate di mettere l’appuntamento di Piazza Nettuno delle ore 15.

Usiamo tutti i mezzi gratuiti che ci offre il web per invitare i nostri amici.
Questo è l'indirizzo dell'evento su Facebook da usare:
www.facebook.com/event.php?eid=312426281155
Mandiamo un SMS a chi non ha o non legge le mail.

L’appuntamento. Piazza Nettuno dalle 15 alle 19.
Vogliamo essere in tanti. Cerchiamo di portare con noi almeno due amici. Se non possiamo dedicare tutto il pomeriggio, ma solo una/due ore, l’importante è esserci tra le 17/17.30 e le 19, sarà allora che ci conteremo.

Spazio alla creatività. Volete fare uno striscione con i vostri amici? Fare dei cartelli?
Trasformarvi in donne/uomini sandwich? Venire in gruppo in bicicletta sventolando delle bandiere gialle? Dateci dentro!

Appello del comitato bolognese:
www.box.net/shared/30d1918q1t
Manifesto:
www.box.net/shared/qhe8207hc4
Locandina A3:
www.box.net/shared/nrgji1mn00
Spilla:
www.box.net/shared/rl5z0esbs6

--
IO ADERISCO
Primo Marzo 2010 Sciopero degli stranieri
Cosa succederebbe se i quattro milioni e mezzo di immigrati che vivono in Italia decidessero di incrociare le braccia per un giorno? E se a sostenere la loro azione ci fossero anche i milioni di italiani stanchi del razzismo? Per aderire a Bologna: http://www.facebook.com/event.php?eid=312426281155

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna