Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Violenza maschile contro le donne: strumenti giuridici di contrasto. Di Maria (Milli) Virgilio

on .

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, spero possa essere utile a tutte questa compilazione di norme nella versione oggi vigente. Vuole essere una base per il lavoro politico collettivo. Per questo ho chiesto al Serverdonne della Associazione Orlando di ospitarla. Buon 25 Novembre!


Violenza maschile contro le donne.
Vecchi e nuovi strumenti giuridici di contrasto


"Si pone oggi con particolare forza l’esigenza di ricostruire con chiarezza il panorama della normativa, presente nel nostro sistema giuridico, che è possibile utilizzare nella azione di contrasto della violenza maschile sulle donne. Il legislatore statale è intervenuto più volte in materia, aggiungendo nuove norme o modificando quelle esistenti. Ulteriori modifiche sono in corso di elaborazione e alcune sono già in fase avanzata. Trattasi di proposte di iniziativa governativa, approvate dal Consiglio dei Ministri nella forma del decreto-legge, poi sottoposte al Parlamento per la procedura della conversione in legge. Ai testi predisposti dal Governo sono state apportate varie modifiche nel passaggio al Senato e alla Camera dei deputati.

Sono qui raccolte le variazioni giunte in porto (ovviamente abbiamo considerato solo quelle che più direttamente attengono alla violenza), al fine di mettere in evidenza le innovazioni sostanziali intervenute nello strumentario giuridico a disposizione.

Ma soprattutto l’esigenza di una chiarificazione deriva dalla particolare collocazione degli interventi legislativi che qui interessano. Sono infatti sparsi all’interno di corpi giuridici più ampi che raccolgono normative eterogenee per natura giuridica (civile, penale, amministrativa, processuale, ecc…) e che disciplinano materie tra loro assai differenziate ( dall’ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato al decoro delle strade).

Unico invece è il filo conduttore, quello della “sicurezza pubblica”, ambiguo e incerto collante delle politiche degli ultimi governi.

Ci auguriamo che questo testo, nel proporre un approccio diretto alla lettura delle norme, possa agevolare la conoscenza e stimolare la riflessione collettiva"...

Per leggere “Violenza maschile contro le donne. Vecchi e nuovi strumenti giuridici di contrasto” di Maria (Milli) Virgilio, scarica il documento (file pdf)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna