Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.


Adesione allo sciopero generale nazionale del 14 novembre. Lettera aperta di Paola Zappaterra

on .

Care, mercoledì 14 novembre la Conferenza europea dei sindacati ha indetto una mobilitazione in tutti i paesi dell'Unione. In Italia la Cgil e altre sigle sindacali aderiscono con uno sciopero generale nazionale di 4 ore.

Immagino che su forme e contenuti dello sciopero ci sarebbe assai da discutere, e che probabilmente emergerebbero idee diverse anche al nostro interno. Un fatto però a me pare difficilmente discutibile: si tratta di uno dei primi tentativi di costruire forme di azione e solidarietà trasversali che pongano in discussione le politiche di austerità messe in campo a livello europeo e i loro drammatici effetti sociali, scavalcando la logica fuorviante e sbagliata dei nazionalismi rappresentati come in una vecchia barzelletta da banchi di scuola.

Io penso che questi temi ci riguardino molto. Per questo ho deciso di aderire alle quattro ore di sciopero di mercoledì, consapevole di essere una lavoratrice che esercita un diritto individuale ma anche la responsabile di un luogo di donne come il Centro di documentazione, che se resta come sempre - e oggi più che mai - aperto alla pluralità dei pensieri e delle soggettività femminili, non è astratto e neutrale di fronte alla terribile crisi che stiamo attraversando e ai suoi effetti sulla nostra vita.

Un abbraccio
Paola Zappaterra
Associazione Orlando
Responsabile Centro documentazione ricerca e iniziativa delle donne nella città di Bologna

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna